Cookie Consent by Free Privacy Policy Generator

Artist: Franco Boggero     Album: Quasi un'abitudine     Label: Caligola Records     Code: Gutenberg 3027

Quasi un'abitudine

  • Quasi un'abitudine

  • Franco Boggero

  • 17 May 2024

  • Gutenberg 3027

  • 8033433290276

  • No covers downloadable for Guests

No tracks downloadable for Guests

  • Total views : 281

  • Today views : 1

  • Created on : 05 May 2024

  • Total songs : 13

  • Total comments : 0

  • From: Caligola Records

Press Release

Franco Boggero, genovese, è cantautore ed al tempo stesso storico dell’arte. Dopo aver dato vita nel 1998 al progetto “Operazione Arcivernice”, con il pianista Marco Spiccio ed il cantautore Augusto Forin, a partire dal 2000 torna a proporre in concerto quasi esclusivamente proprie canzoni. Nel 2009 è finalista al Premio Tenco nella sezione “Opera Prima” con il suo album del debutto, «Lo so che non c’entra niente». Dal 2010 guida il Franco Boggero Quintet – completato da Paolo Maffi, sax, Marco Spiccio, piano, Federico Bagnasco, basso, e Daviano Rotella, batteria – con cui registra «Una punta da cinque», pubblicato nel 2018. «Quasi un’abitudine», il suo terzo lavoro da leader, presenta undici nuove canzoni – alcune tutte sue, altre di amici cantautori o scritte con la loro collaborazione – oltre che riletture di una bella benché poco nota canzone di Enzo Jannacci e di un celebre cavallo di battaglia di Joan Manuel Serrat, qui presentata sia nella sua versione originale in spagnolo che in quella italiana di Gino Paoli. In questi tredici bozzetti, dal sapore intimo, quasi cameristico – in un solo brano è presente il suo vecchio batterista – Franco Boggero dispiega al meglio la sua originale cifra stilistica, che privilegia il non detto, l’allusione, piuttosto che l’enunciazione sibillina e che non ammettere repliche. Canzoni sussurrate, con testi sintetici ma allo stesso tempo ricchi di riferimenti. Come racconta lo stesso cantautore: “…scrivo canzoni per riflettere meglio sulla vita… Molte mie canzoni nascono dalla ruminazione – non so trovare espressione migliore – di materiali verbali raccolti o raccattati e messi via, con la costanza del bricoleur. Una frase colta al volo per strada, ma anche un’epigrafe; il passaggio che ti fa sospendere la lettura del libro, ma anche l’espressione sfuggita a qualcuno che ti sta telefonando…”.

 

 

Track List

01) Passaggio a livello (Enzo Jannacci)
02) Un posto come Genova (Franco Boggero)
03) La notte si mangia le nubi (Giovanni Peirone, Gianni Priano)
04) Luce che passi sotto (Franco Boggero, Gianni Priano)
05) Nel basilico (Federico Bagnasco, Franco Boggero)
06) Con i piedi nell’acqua (Franco Boggero)
07) Quasi un’abitudine (Franco Boggero)
08) Tre febbraio (Franco Boggero, Gianni Priano)
09) Psicotango (Michele Cogorno)
10) Noi qui a pancia in su (Marco Spiccio, Franco Boggero)
11) Se sono solo non ti scrivo (Federico Bagnasco, Franco Boggero, Gianni Priano)
12) Aquellas pequenas cosas / Un’altra estate (Joan Manuel Serrat, Gino Paoli, Stefano D’Orazio)
13) A bruciarsi i capelli nei libri (Franco Boggero, Gianni Priano)

Direzione artistica di Federico Bagnasco

Personnel

Franco Boggero (voce)
con
Franco Piccolo (fisarmonica) nei brani 2/4/6/8/13
Michele Cogorno (chitarra) nei brani 4/8/9
Federico Bagnasco (chitarra, contrabbasso, percussioni) nei brani 5/9/11
Marco Spiccio (pianoforte) nei brani 1/10
Paolo Maffi (sax alto e soprano) nei brani1/5
e inoltre
chitarre: Paolo Bonfanti nel brano 2, Giovanni Peirone nel brano 3, Antonio Bottero nel brano 6, Massimo Berri nel brano 7, Matteo Nahum nel brano 12, Augusto Forin nel brano 13
Alessandro Paolini (synth) nel brano 3, Germano Jori (basso elettrico) nel brano 7, Daviano Rotella (batteria) nel brano 10, Marcello Bagnasco (fisarmonica) nel brano 12

 

Recording Data

Registrazione e missaggio di Alessandro Paolini presso il Bagoon Studio di Genova; mastering e produzione esecutiva di Bruno Cimenti per Primigenia Produzioni Musicali nel 2024

More Albums From Caligola Records