Cookie Consent by Free Privacy Policy Generator

Artist: EMILIANO BEZ     Album: WORDLESS TALES     Label: Dodicilune     Code: ED555

WORDLESS TALES

  • WORDLESS TALES

  • EMILIANO BEZ

  • 28 November 2023

  • ED555

  • 8059772565554

  • No covers downloadable for Guests

No tracks downloadable for Guests

  • Total views : 373

  • Today views : 1

  • Created on : 08 November 2023

  • Total songs : 8

  • Total comments : 0

  • From: Dodicilune

Press Release

Prodotto dall’etichetta Dodicilune, distribuito in Italia e all’estero da Ird e nei principali store online da Believe, martedì 28 novembre esce "Wordless Tales" di Emiliano Bez. Il giovane chitarrista e compositore veneto propone un concept album che, attraverso la musica, vuole rivelare all’ascoltatore ciò che le parole non possono descrivere. Il cd rappresenta «il viaggio della mia vita fino ad ora», un viaggio tra il mondo esterno e quello interno all’uomo, alla ricerca di se stesso e del suo equilibrio. Affiancato da Francesco Angiuli (contrabbasso), Georgios Tsolis (piano), Mauro Beggio (batteria) e, in quattro brani, Michele Tedesco (tromba e flicorno), Emiliano Bez propone sette composizioni originali e “Ana Maria” di Wayne Shorter

L'album è diviso in tre sezioni. La prima comprende "Grey Sky Evening", "Last Lights" e "Nocturne", che fanno parte del ciclo del crepuscolo. «Sono tutti e tre ispirati al calare del sole e alla notte, momenti la cui contemplazione permette all'uomo di ritrovare se stesso», racconta il musicista. Nella sezione centrale “Whisper: for Mara”, «una dedica alla mia fidanzata, scritta in un momento di nostalgia». A seguire “Speranza”, una canzone che, come da titolo, vuole essere un augurio positivo verso il futuro. «Abbiamo poi pensato di inserire “Ana Maria”, un tributo al maestro Wayne Shorter, che più di tutti mi ha influenzato nella ricerca armonica e compositiva», precisa. Infine, l'ultima sezione è quella del viaggio interiore e della meditazione, con "Third Eye" e "Om Sphere", «sulle cui note riscopriamo l’esteriore osservato nel ciclo del crepuscolo, e la rinascita nel nostro universo interiore».

L’etichetta pugliese Dodicilune è attiva dal 1996 e dispone di un catalogo di quasi 350 produzioni discografiche (cd, vinili, dvd) di artisti italiani e stranieri. Grazie a Ird e Believe i dischi sono distribuiti in Italia e all'estero nei migliori negozi di musi-ca, nelle principali catene (Feltrinelli, Fnac, Ricordi, Mondadori, Melbookstore) e su 60 piattaforme di download/streaming digitale in circa 80 paesi in tutto il mondo (iTunes, Spotify, Deezer, AppleMusic, Amazon, Qobuz, Tidal).

Track List

1 - Grey Sky Evening
2 - Last Lights
3 - Nocturne
4 - Whisper: For Mara
5 - Speranza
6 - Ana Maria
7 - The Third Eye
8 - Om Sphere

All compositions by Emiliano Bez
except 6 by Wayne Shorter

Personnel

Emiliano Bez - guitar
Francesco Angiuli - double bass
Georgios Tsolis - piano
Mauro Beggio - drums
Michele Tedesco - trumpet (1, 6, 8), flugelhorn (4)

Recording Data

• PRODUCTION DATA
Total time 58:51 STEREO DDD
(p) 2023 DODICILUNE (Italy)
(c) 2023 DODICILUNE (Italy)
www.dodicilune.it
CD DODICILUNE DISCHI Ed555
8059772565554

• RECORDING DATA
Produced by Emiliano Bez and Maurizio Bizzochetti, Dodicilune
Recorded 12, 13 May 2023 at Artesuono, Cavalicco (Ud), Italy
Mixed and mastered 15 June 2023 at Artesuono, Cavalicco (Ud), Italy
Sound engineer Stefano Amerio
Cover photo Emiliano Bez. Photos by Alessandro Bez
Contact: emikirabez@gmail.com; instagram.com/emilianobez;
facebook.com/EmilianoBez98
Mauro Beggio plays Noble & Cooley Drums, Amedia Cymbals and Attack Drumheads

• EXTRA NOTES
Voglio ringraziare prima di tutto il mio mentore e grande amico Francesco Angiuli il quale ha sempre saputo indirizzare i miei studi, gli ascolti e le mie ricerche sul linguaggio musicale nei contesti che più si avvicinavano ai miei interessi e gusti, contribuendo moltissimo non solo a formare il musicista che sono ora ma anche alla realizzazione di questo disco. Ringrazio molto anche Mauro, Georgios e Michele per aver creduto in questo progetto e aver messo a disposizione il loro prezioso talento e le loro idee in questo disco. Non posso non menzionare nei ringraziamenti anche Stefano Amerio e il suo team, il quale non solo mi ha accolto nel suo studio ma ha saputo ottenere l’esatto sound che avevo in mente per questo progetto. Infine un grazie speciale a mia madre Monica, alla mia ragazza Mara, a mio fratello Alessandro e a i miei amici più cari che hanno sempre creduto in me e mi hanno sempre spronato a dare il meglio di me; li voglio nominare:
Ivano, Beatrice, Mattia, Alessia, Stefano, Simone e Walter, Emilio, Christian, Nicola, Luca, Sebastiano.

More Albums From Dodicilune