View GleAM Records Profile Events

  • Nov

    04

    2022

    Triggiano (Bari), Italy

    Casa della Cultura Rocco Dicillo

    Springtime Jazz Festival, in collaborazione con il Comune di Triggiano, è orgogliosa di annunciare la terza edizione di “Night Dreamers, rassegna di musica inattesa”, una rassegna musicale che pone il focus sulle estetiche della musica creativa e del jazz contemporaneo. Il 4, l’11 ed il 25 novembre nello splendido teatro della Casa della Cultura Rocco Dicillo di Triggiano andranno in scena tre imperdibili concerti di tre artisti pugliesi d’eccellenza che presenteranno sul palco i loro nuovi progetti discografici: si parte venerdì 4 novembre con il quartetto del sassofonista barlettano Pasquale Calò ed il suo progetto “Where I Come From”, una ricerca sulle musiche dell’Europa Meridionale e dell’Africa subsahariana. Compendio di composizioni che raccontano il Mediterraneo e le sue culture, grazie all’impiego dell’elettronica “Where I Come From” riporta musiche sviluppate da matrici ancestrali ad una dimensione contemporanea; completano la formazione Salvoandrea Lucifora al trombone e all'elettronica, Carlos Rodenas Borja al contrabbasso ed Alessandro Campobasso alla batteria. Venerdì 11 novembre sarà la volta del pianista salentino Giuseppe Magagnino con il suo MAG Trio, progetto che ha avuto il suo inizio nel 2018 ed è culminato nella registrazione dell’album “My Inner Child” (GleAM Records 2022/IRD). Nello stile di Giuseppe, accenni alla tradizione jazz afroamericana si uniscono al suono e agli arrangiamenti tipici del jazz nord europeo e ad una forte componente melodica, caratteristica della grande musica italiana; per l’occasione Magagnino sarà accompagnato da Maurizio Quintavalle al contrabbasso e Roberto Giaquinto alla batteria. Venerdì 25 novembre salirà sul palco il quintetto del batterista triggianese Alessandro Campobasso che presenterà il nuovo disco dal titolo “The Imaginary Roads” (Gleam Records 2022/IRD), accompagnato da Luigi Di Nunzio al sax alto, Eugenio Macchia al pianoforte, Giulio Scianatico al contrabbasso e Pasquale Calò al sax tenore. Liberamente ispirato alle "Città Invisibili" di Italo Calvino, questo lavoro ha come obiettivo quello di evidenziare la potenza evocativa e percettiva proprie della musica jazz. Nella sua ricerca musicale, tradizione e contemporaneità confluiscono in una scrittura in cui si alternano spazi aperti e forme multitematiche. Il respiro d’insieme del quintetto e il suo modo aperto di intendere il drive ritmico incarnano bene l’idea del viaggio con i suoi incontri e le sue increspature.Night Dreamers è una rassegna curata dall’Associazione Culturale Springtime Jazz Festival in collaborazione con diversi soggetti del panorama culturale locale, come InChiaro Produzioni, la piattaforma di ricerca Mediterraneo Radicale e la Caloa SRL. L’associazione, con sede a Barletta, è già da diversi anni attiva con lo sviluppo di progetti di internazionalizzazione tra Europa e America il cui obiettivo è quello diinnescare la nascita di processi di partecipazione collettiva alla “cosa comune” al fine di valorizzare le eccellenze del territorio e instaurare programmi culturali sostenibili.Tutti gli eventi si svolgeranno presso la Casa della Cultura Rocco Dicillo a Triggiano in via Rocco Dicillo e saranno ad ingresso gratuito ma con prenotazione obbligatoria che sarà possibile effettuare contattando il numero +39 320 900 8028 oppure inviando una mail a cultura@comune.triggiano.bari.it.Inizio concerti ore 21:00, apertura porte 20:45.

    Ingresso Gratuito

  • Aug

    22

    2022

    Lecce, Italy

    Ex Convitto Palmieri - Piazza Carducci

    Le Associazioni Cecyntè e Festinamente e l'etichetta discografica GleAM Records in collaborazione con il Polo Biblio-Museale di Lecce organizzano Il Concerto di Presentazione del lavoro discografico "My Inner Child" del pianista e compositore Giuseppe Magagnino insieme a Luca Alemanno (contrabbasso) e Vladimir Kostadinovic (batteria).Il progetto MAG Trio, nato nel 2018, segna l'inizio della carriera come solista del pianista e compositore Giuseppe Magagnino ed è culminato nella registrazione dell’album “My Inner Child” (GleAM Records 2022/IRD).Nello stile di Giuseppe, accenni alla tradizione jazz afroamericana si uniscono al suono e agli arrangiamenti tipici del jazz nord europeo e ad una forte componente melodica caratteristica della grande musica italiana. Ascolteremo alcuni brani dell'album, arrangiamenti originali di standards jazz parte del suo repertorio e nuove composizioni.

  • Aug

    12

    2022

    Guastalla (Reggio Emilia), Italy

    Piazza Mazzini

    Il BSDE 4tet, condotto dal sassofinista emiliano Daniele Nasi, presenterà nel Guastalla Jazz Festival il suo album "Elevating Jazz Music Vol. 1, uscito il 25 febbraio per GleAM Records. (...)Un disco a pieno titolo tra le opere cosiddette “impegnate”, in cui il potere evocativo della musica è strumento di riflessione su una contemporaneità evoluta quanto contraddittoria, dove la discriminazione di genere e di razza sono ancora radicate. E’ su questi temi che i quattro musicisti riflettono nelle otto tracce(...)Un disco di grande freschezza, in cui la tradizione del jazz e l’idioma bebop sono evocati con la naturalezza del dato acquisito, e dove l’esperienza del free si integra con le musiche del mediterraneo.  -Gianni De Vincenzi su JazzEspresso-  Formazione: Daniele Nasi - soprano & tenor saxophoneJT Hwang - piano & synthGiacomo Marzi - doublebassAndrea Bruzzone - drums